“Io partecipo: parole che rendono liberi.”

Il progetto “Io partecipo: parole che rendono liberi” è stato realizzato dall’Associazione Nìke, in qualità di ente capofila, in collaborazione con la scuola media statale Meucci e il TEAM Coop. Soc. Svoltosi dal 16 aprile al 31 dicembre 2012, i destinatari dell’intervento sono stati 40 ragazzi di età compresa tra i 10 ed i 14 anni, il 10% dei quali affetto da disabilità.

La zona d’interesse della proposta progettuale è ricaduta nel quartiere Cibali. Il quartiere è infatti caratterizzato da una grave situazione di degrado sociale, accentuata dalla persistente crisi economica. Tali difficoltà sono tutt’oggi confermate dal crescente abbandono scolastico rilevato presso gli istituti presenti nella zona.

Per i motivi indicati, il progetto ha avuto come scopo la formazione dei giovani ai valori del vivere civile e della cittadinanza responsabile, nonché ai valori dell’accoglienza e della solidarietà attraverso docenti e figure professionali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...